News

Nasce il progetto 3S con l'obiettivo di proporre iniziative legando tra loro Salute Scuola e Sport.

A partire dalla stagione 2017-18 le attività inserite in questo progetto saranno identificate da questo nuovo logo 

NOVITA' 2017:

ARENA ACADEMY: doposcuola dedicato ai ragazzi delle scuole superiori. Ambiente familiare e stimolante sotto il profilo socio-educativo che ha come obiettivo l'offerta di una serie di strumenti ed opportunità che permettano ai ragazzi di impiegare il loro tempo, prima o dopo gli allenamenti, in attività di studio individuali o in piccoli gruppi e/o in attività di laboratorio.

BABY SPORT GRATUITO: attività di psicomotricità rivolta ai bambini dai 3 ai 5 anni e dedicata all'apprendimento degli schemi motori di base e all'avviamento allo sport.

 

PROGETTI ESISTENTI:

CRESCERE INSIEME: attività di gioco motorio per le scuole primarie e secondarie, e sportivo per le scuole superiori che permetta l'avvicinamento alla pratica sportiva intesa come buona consuetudine per un sano stile di vita oltre che diretta alla gratificazione personale. Sperimentare una pluralità di esperienze che permettano di conoscere ed apprezzare molteplici discipline sportive e scoraggiare l'abbandono sportivo.

ANZIANI IN MOVIMENTO - AFA - AFA NEUROLOGICA: attività finalizzata a migliorare lo stile di vita attivo dell'individuo utilizzando modalità didattiche capaci di "modificare" la motricità attraverso la programmazione di compiti motori; si pone l'obiettivo di ridurre il dolore e le difficoltà nello svolgimento delle attività quotidiane, rallentando l'anchilosi delle articolazioni coinvolte e il declino funzionale.

JUDO INSIEME:  progetto rivolto a bambini e ragazzi diversamente abili (disabilità fisica e mentale), portato avanti in collaborazione con la Cooperativa Sociale L'Olmo. Il progetto è finalizzato a migliorare le capacità motorie di base, favorire l'autostima e favorire la socializzazione nel rispetto dei compagni.

Nella riunione dello scorso 8 maggio tenutasi presso il Santa Maria Nuova e indetta dalla Medicina Sportiva di Reggio Emilia, tutte le società della provincia sono state informate sui cambiamenti che verranno adottati per la prenotazione delle visite mediche agonistiche. Dopo un periodo di transizione, che si prospetta preventivato nei mesi estivi, dalla stagione 2017/2018 tutte le prenotazioni delle visite mediche agonistiche per gli atleti minorenni saranno a carico delle famiglie (non più delle società sportive) presso gli sportelli CUP dell’azienda ASL o i servizi CUP WEB. Per gli atleti dall’ 11° anno circa (variabile in funzione della disciplina praticata) fino al 17° anno di età, è obbligatoria invece la visita di idoneità sportiva agonistica che consiste in una visita clinica generale, esame completo delle urine, elettrocardiogramma e spirografia. L’esame è gratuito e può essere effettuato in uno dei centri di Medicina dello Sport come quelli di Parma, Langhirano e Reggio Emilia. Per chi volesse prenotare la visita medica presso l’ambulatorio di Reggio Emilia, potrà farlo di persona direttamente agli sportelli CUP dell’AUSL oppure online da www.cupweb.it. Il giorno della visita, il genitore dell’atleta deve aver compilato il modulo societario per l’esame che, unitamente al modulo di accertamento di idoneità per minorenni, è ritirabile SOLAMENTE IN SEGRETERIA. A CARICO DELLA SOCIETA' SPORTIVA' (ritirabile in segreteria): • modulo societario per l’esame • modulo di accertamento di idoneità per minorenni • la consegna delle provette per le urine A CARICO DELLA FAMIGLIA: • Prenotazione della Visita • Ritiro della documentazione necessaria per la visita presso la sede della Polisportiva • Ritiro della provetta per le urine presso la sede della Polisportiva • Accompagnamento dell’atleta il giorno della visita (OBBLIGATORIA la presenza di un genitore) • Portare il Certificato Medico negli uffici della Polisportiva La visita medica agonistica sarà trattata come una qualsiasi visita erogata dal S.S.N. quindi chi non si presenterà nel giorno prenotato sarà obbligato a pagare la prestazione (arriva lettera e bollettino a casa). Le visite già programmate FINO AL 31/08/2017 attraverso il vecchio metodo rimarranno attive, e non necessiteranno di un'ulteriore prenotazione al CUP. In caso di impedimenti da parte Vostra ad espletare quanto richiesto dalla Medicina sportiva e per gli atleti maggiorenni (per i quali vige l'obbligo della visita di idoneità sportiva agonistica) si potrà effettuare la visita agonistica a pagamento presso il centro con il quale abbiamo stipulato apposita convenzione a tariffa agevolata,presentando la tessera della Polisportiva L’Arena ACTF-Sanità Amica Srl Via F. Fellini, 31-33 42049 – Sant’Ilario d’Enza (RE) Tel. 0522/672738 Ricordiamo che il certificato medico è fondamentale per garantire la possibilità agli atleti di effettuare attività sportiva. IN ASSENZA DI CERTIFICATO MEDICO NON SARA' POSSIBILE NEMMENO EFFETTUARE GLI ALLENAMENTI! Per qualsiasi informazione o chiarimento telefonare nei ns. uffici.

Polisportiva L'Arena fa i complimenti al suo Atleta per l'ottimo risultato raggiunto a Cracovia agli Europei GSBA di Stick Fighting aggiudicandosi il titolo al bastone singolo e la piazza d'onore al doppio bastone.

Allenato dal Maestro Fabio Grassi di Arena Team MGrassi oltre a distinguersi per i suoi eccellenti risultati, Daniele spicca per essere un ragazzo di cuore e di estrema umiltà, fa parte del consiglio di amministrazione della Polisportiva e si occupa di quella che chiama "Casa Sua" l' Arena Center.

Daniele è un esempio per tutta la Polisportiva che lo abbraccia e lo aspetta per festeggiare!!

"Portate i vostri figli a fare sport ... e non trovate scuse quando perdete ... trovate motivazioni per riprovarci ...
NON IMPORTA COSA FAI ... IMPORTA COME LO FAI" (cit. Daniele Bonacini)